Seguiamo la politica locale da tanto tempo, ben prima che aprissimo questo blog per portare il nostro pensiero a conoscenza del nostro lettore, mai però c’è capitato di vedere tanta poco lungimiranza politica come a San Felice a Cancello. Invece di accedere ceri alla Madonna per aver finalmente mandato a casa la pessima triade commissariale e mettersi a lavorare seriamente per il bene di San Felice a Cancello, i partiti vincitori delle elezioni di nemmeno un mese fa non fanno altro che litigare per una poltrona. Dopo la Lega ora è la volta di Forza Italia che attraverso un documento ufficiale lamenta non un problema di nomi e poltrone (certo come no) ma una problematica di modalità , condivisione e partecipazione. In pratica secondo noi…