Ok ok ok ok ci sono cose più importanti di quello che scriveremo in questo articolo: atti vandalici, stipendi non pagati agli operatori ecologici, delinquenza, dissesto, degrado, assalti alle scuole ecc ecc ecc. E siamo perfettamente d’accordo. C’è un ma. Le regole. Se una comunità composta da donne e uomini liberi si va a dotare di uno strumento quale lo Statuto comunale per regolare i poteri e i doveri dei propri rappresentanti eletti non è proprio una cosa di poco conto. Se non si comincia nel rispetto dello Statuto e dei regolamenti non ha il minimo senso poi chiedere ai cittadini il rispetto delle regole che il consiglio comunale va ad adottare. Allora qual è la nostra critica? Dunque secondo noi è stato violato…