Abbiamo atteso i ballottaggi prima di scrivere le nostre considerazione sulle italiche miserie. Ballottaggi che raccontano la stessa storia del primo turno e delle europee, una lega forte ma legata al centro-destra per governare comuni e città, un movimento 5 stelle in estrema difficoltà vince solo a Campobasso e un partito democratico che riesce a battere ancora un colpo. Quello che però ci sembra sia sfuggito ai commentatori politici, sia nel primo che nel secondo turno delle amministrative, è un fatto alquanto curioso, ma forse nemmeno troppo. In pratica ovunque abbia governato il movimento 5 stelle non solo non ha la riconferma, ma vince la sinistra. Livorno per esempio, dopo i disastri di Nogarin, Oppure il caso più eclatante di Avellino, in questa città…