Lunedì si terra il consiglio comunale in Santa Maria a Vico e mai come questa volta saranno attese le comunicazioni del sindaco sia per quanto riguarda la situazione acqua sia per quanto riguarda la tormentata vicenda del palazzetto dello sport. Infatti il comune ha deciso di revocare per gravi ritardi il contratto di appalto che si era aggiudicata la ditta Pa.Gio. di Valle di Maddaloni. Progetto tormentato questo del palazzetto dello sport. Il 28 aprile del 2014 viene approvata in giunta il progetto per la realizzazione del palazzetto. In Maggio seguente parte la gare che in Novembre del 2015 quindi un anno e mezzo dopo si aggiudica in via provvisoria la ditta Pa.Gio. costruzioni di Valle di Maddaloni che verrà aggiudicata in via definitiva…