Ritorniamo sulla questione della capigruppo del mistero di San Felice a Cancello.  Ieri quando abbiamo scritto il nostro articolo in merito abbiamo volutamente omesso un particolare, questo nella speranza che i protagonisti della capigruppo ci rispondessero e ponessero fine a qualsiasi illazione di irregolarità. Siccome anche oggi leggiamo che il capogruppo Bernardo del Movimento 5 Stelle chiede al sindaco Giovanni Ferrara chiarimenti in base ai punti non accolti nell’odg del prossimo consiglio comunale del 7 Ottobre, chiediamo non al sindaco che non centra nulla in questa situazione, ma al presidente del consiglio comunale Colella: è stato redatto un verbale? Cosa dice in merito? Ecco, se Bernardo vuole sapere che è successo perché non si fa dare il verbale della seduta e lo rende pubblico?…