Allora questo è il parere di Sua Eccellenza il Prefetto di Caserta -Ruberto- che ha in pratica costretto il presidente del consiglio comunale Battisegola ad inserire la mozione del Partito Democratico nel consiglio comunale di stasera. Non siamo purtroppo a conoscenza delle motivazioni, immaginiamo di diritto, sollevate dal presidente per impedire la discussione della mozione. Ma dal testo del Prefetto si possono dedurre direttamente e indirettamente le motivazioni dell’uno e le soluzioni adottate dallo stesso Prefetto. Innanzitutto notiamo una cosa: la lunghezza del testo. In pratica il Prefetto di Caserta ci mette una paginetta per smontare le conclusioni del presidente del consiglio comunale di Arienzo. Passiamo all’oggetto e costatiamo come il Prefetto sia stato coinvolto dal consigliere comunale Zimbardi e non dal presidente del consiglio…