Apprendiamo con una certa curiosità sulla pagina dell’ufficio comunicazione del comune di Santa Maria a Vico che il 12 Febbraio partirà il Question Time Virtuale. In pratica ogni cittadino potrà porre massimo due domande agli amministratori, via mail o tramite i canali social facebook e twitter. Ci pare questo davvero uno strumento interessante che avvicina certamente i cittadini alle istituzioni. Unico limite per porre le domande sta nel numero: massimo due, eventualmente quelle in più saranno poste in un secondo momento. Gli amministratori ne tratteranno dieci. Almeno così ci è parso di capire. Ovviamente altro limite sta nella buona educazione e nella facilità nel riconoscere l’autore della domanda, quindi dispiace per taluni “professori” con due o tre o forse più profili fake.  Non sappiamo…