Interessante questa parola “cambiamento” con cui si è presentato il governo all’atto del suo insediamento. Pensavamo fosse un motto inteso a cambiare le italiche sorti in tema di lavoro, economia, politica estera, ecc. Invece, ci pare di capire che è un motto che si rivolge allo stesso governo. Facciamo degli esempi per capire meglio. I vaccini. Doveva essere la svolta per le famiglie no vax oppure yes homicide come amiamo definirle. Svolta che avrebbe dovuto in pratica consentire ai bimbi non vaccinati di poter frequentare tranquillamente le lezioni, addirittura si era detto che i bambini che avevano problematiche immunitarie e quindi più esposti a un contagio dovevano essere allontanati dalla scuola e seguiti in modo diverso. Insomma, non la facciamo lunga, tra un motto…