E’ passato un anno dal voto del 04 marzo 2018 che ha rappresentato un evento importante della storia repubblicana con l’avvento dei partiti populisti che poi nonostante si siano presentati divisi e “nemici” alle elezioni hanno trovato il compromesso per presentare il Governo Conte autodefinito del “cambiamento”. Alla luce di un anno da quelle elezioni, e in pratica, dopo 8 mesi di governo, siamo curiosi di sapere qual è il vento che spira in Valle, se terranno i populisti oppure faranno sentire il peso dell’esperienza di governo? Se la sinistra ha ancora il capo chino o cominci a rialzarlo? Se la destra -molto attiva in quest’anno nei comuni suessolani- stia effettivamente intercettando un consenso oppure è solo immaginazione? Si vota dalle 10:30 di oggi…