E quindi la crisi arienzana pare ancora continuare senza che si riesca a rientrare in una sorta di normalità. Pare -a leggere i giornali- sia stato individuato il nuovo vice sindaco nella figura di Sabatino Crisci e ci sta tutta vuoi per l’esperienza maturata in giunta in pratica non ha mai lasciato fin dalla “prima legislatura” targata Guida, un elemento affidabile certamente. Ma rimane ancora il nodo assessore, infatti la casella rimane vuota. L’unico a non essere mai entrato in giunta è Francesco Crisci. Potrebbe essere un assessore esterno pure, sempre in chiave Uga, ma in tutta sincerità pensiamo che la prima opzione sia quella più fattibile per Davide Guida anche perché vedersi rifiutare un assessorato offerto in un momento di difficoltà come questo…