I consigli comunali sono luoghi -come è noto- in cui si prendono decisioni vincolanti per tutti i cittadini del comune, ma non solo, ha anche un ruolo di controllo. Quest’ultimo è ovviamente svolto dall’opposizione. Controllo che alle volte può essere stringente su questioni vitali, altre volte più blando, facendo notare giusto qualche discrepanza, qualche equivoco facilmente verificabile e riparabile. Tutto ciò viene però svilito se non si ha il dovuto rispetto dei ruoli. Questo è mancato in Arienzo. Non si tratta nulla di particolare, nulla che metta a rischio i cittadini, la loro economia o il le loro abitudini sociali, si è trattato solo di evitare una brutta figura per il comune di Arienzo. Durante l’ultimo consiglio comunale l’opposizione, in particolar modo Domenico Cangiano,…