Consiglio comunale al gran completo tutti presenti ovviamente in numero di 12/13 in quanto l’ordine del giorno di questa seconda convocazione era sempre la surroga e che per essere valida bastavano solo 4 consiglieri. Come detto non sono mancati momenti di tensione. Infatti il sindaco, che è anche presidente del consiglio, ha annunciato il voto nominale cosa che ci ha sorpreso visto che nei casi precedenti ovvero con l’entrata in consiglio comunale di Felice Di Matteo e Gateano Pascarella non ha proceduto in questo modo, ma solo con una semplice votazione. Ovviamente la maggioranza ha votato a favore e Continuiamo Insieme e Forza Cervino contro, tanto che il vice sindaco Biagio Razzano e Enzo Pascarella hanno avuto un alterco che non riusciamo a riportare in…