C’è un problema che pensiamo sia interessante riguardante la politica amministrativa dei comuni suessolani, cioè: la tenuta della maggioranza.  Nonostante la legge elettorale per i comuni consente alla lista vincente di avere il premio di maggioranza, quindi in pratica il consiglio comunale diventa una estensione della giunta, spesso si arriva a semplici ratificazioni di cose già decise. Basta vedere la discussione nei consigli comunali, il capogruppo di maggioranza non spiaccica mai una parola, il sindaco spesso e volentieri fa anche da capogruppo de facto, un po’ all’inglese se vogliamo; il capogruppo di maggioranza è relegato a “controllare” la riunione dei capigruppo. Nel corso degli anni, nonostante questo, le maggioranze non hanno avuto la tenuta necessaria. Facciamo un piccolo excursus storico per dimostrarlo, si può comunque saltare…