Siamo perplessi come spesso ci capita quando scriviamo sulla poltica di San Felice a Cancello. Apprendiamo, attraverso un solo giornale on line, che sabato 25 gennaio alle ore 15 si terrà un consiglio comunale. Consiglio comunale di cui non vi è alcuna traccia in quello squallore non degno di un comune civile quale il sito istituzionale di San Felice a Cancello o dobbiamo cominciare a pensare che forse gli atti non vengono “caricati”? E’ mai possibile che non vi sia nemmeno un manifesto per strada? perché tenere all’oscuro gli altri giornalisti? Cosa avete da nascondere!? Chiediamo spiegazioni di tale oscurantista comportamento al presidente e vicepresidente del consiglio comunale. Non che le opposizioni siano d’aiuto in termini di trasparenza, figuriamoci, stanno ancora cercando di capire…