Il Piano regionale di programmazione della rete ospedaliera 2016/2018, aggiornato al 20 novembre 2017, sarà rivelato al governo martedì prossimo, alla presenza del presidente della Regione e commissario per il piano di rientro, Vincenzo De Luca, del suo consigliere per la sanità, Enrico Coscioni, e dei rappresentanti dei ministeri della Salute e dell’Economia. De Luca spesso parla di rivoluzione della sanità campana per uscire dal lungo periodo di commissariamento e tornare alla normalità, vedremo semmai sarà così. Il presidente della regione Campania esprime previsioni fiduciose sull’accoglimento del Piano, in particolare sul riconoscimento dei nuovi posti letto, oltre che per il recupero dei 180 milioni circa destinati all’edilizia ospedaliera. Per non parlare dei posti di lavoro che De Luca è sicuro che vi saranno in…