Comunicato stampa. Rispetto alle false illazioni, fatte circolare artatamente dai soliti parassiti e dai “perenni traditori” del mandato elettorale, sento il dovere di chiarire ai cittadini di Arienzo che non ho mai percepito l’indennità di Sindaco, riconosciuta per legge, e che se questa situazione dovesse cambiare saranno i primi ad essere informati. Inoltre, a differenza delle falsità affermate, ci tengo a precisareche, nel corso dell’ultima campagna elettorale, non abbiamo mai dichiarato che avremmo rinunciato all’indennità e questo può essere facilmente verificato visionando i video che sono presenti on line su YouTube. Infine, invito questi scadenti mistificatori a trovare seri motivi di opposizione alla nostra azione amministrativa per garantire al paese una valida alternativa alla nostra compagine. Seguici pure su Facebook: https://www.facebook.com/pungiglioneblog/   CLICCA E NAVIGA…