ambito-c2

Ci pare che sia oramai in corso una “guerra”tra l’ambitoc2 e l’ex coordinatore Vincenzo Mataluna. 

Proprio ieri avevamo dato contezza di quella che potremmo definire una “tiratina” d’orecchi all’ex Coordinatore come si può leggere qui https://pungiglioneblog.com/2017/02/17/valle-di-suessola-ambito-c2-manca-la-rendicondazione-di-tre-anni/

Ma ora non si va per il sottile, tanto che viene annullata una determina del 13.04.2016!

Proveremo a spiegarla sta cosa, ma avvertiamo che noi, come il nostro lettore si sarà reso conto, abbiamo numerosi limiti nel capire questa materia e questa vicenda. Ma ci proviamo lo stesso, pure perché pare che a nessun altro interessa.

Dunque nell’oramai lontano 14.04.2014 il comune capofila (Santa Maria a Vico) dell’ambito su indicazione del Coordinamento Istituzionale (chiamiamola pure assemblea dei comuni dell’ambito) nominava Coordinatore dell’Ambito C2 Vincenzo Mataluna fino al 31.12.2015.

Il contratto tra ambito e Mataluna prevedeva tra le altre cose un rimborso di ogni spesa a favore di quest’ultimo per il raggiungimento degli obiettivi.

Ora che è successo che nel 13.04.2016 viene emanata una determina la n.288 che impegna per Vincenzo Mataluna la somma di euro 7.024,00, appunto come rimborso spese per parcheggio, viaggio ecc. tutto rendicondato -come può leggersi-per gli anni 2014 e 2015.

Nel mese di Maggio nei giorni 10 e 11 prima il Responsabile gestionale e poi il Responsabile finanziario chiedono la documentazione necessaria per attuare i controlli e quindi verificare che il rimborso era dovuto.

E qua noi abbiamo un problema.

Se Mataluna aveva rendicondato e tutto era in regola perché richiedere ancora prove? Se tutto era in regola, perché Mataluna non le ha fornite?

In pratica si contestano gli spostamenti fatti con la propria auto senza indicare la “missione” per il periodo aprile 2014-dicembre 2015.

Quindi per tali motivi viene annullata la determina del 2016 e si chiedono ovviamente i soldi indietro.

Nella determina viene pure indicato il compenso percepito da Mataluna per il periodo in cui è stato Coordinatore almeno fino al 31.12.2015 e cioè: 43.294, 50€ lordi.

Però poi l’incredibile:

  • la predetta individuazione è avvenuta senza l’esperimento di alcuna procedura di evidenza pubblica;
  • che con lo stesso è stato sottoscritto un contratto di lavoro a tempo determinato con l’inquadramento nella cat. D ex art. 110 del TUEL;
  •  che il predetto contratto non è stato preceduto da alcun atto gestionale del Comune di Santa Maria a Vico di approvazione, né la dotazione organica dell’Ente prevedeva il predetto posto in organico;
  •  l’art.8 per la disciplina dei rimborsi spese richiama le modalità previste dai CCNL di Comparto.

Altro problema per noi di comprendonio. Cari Sindaci e cari Assossori ma scusate ma non ve ne siete mai accorti? 

Ci pare assurdo che tutto sia passato ormai da quasi tre anni nell’assoluto silenzio, come se non si conoscesse la normativa o per una sorta di vabbè volemose bene, ma ora che il bene non c’è più si chiede il tutto e il di più.

link determina: memdoc_creapdf_3711747794682859581935335264


 

Immagine

al P.co De Lucia in Santa Maria a Vico (CE)

immaginegepa
CLICCA E NAVIGA IN http://www.ferramentagepa.it

genesis hakuna matata

.

 

 

 

 

 

 

 

 

dsc_0067 dsc_0073

 

 

 

VENDO: Suzuki V-Strom 650 Prezzo: € 5.800,-Chilometraggio:  27.000 km circa  Anno: 04/2013 Carburante: Benzina Potenza: 65 kW (88 CV) Data revisione: 04/2017 Dati dell’auto: Colore: Nero metalizzato unico proprietario Cambio: Manuale Equipaggiamento del veicolo: ABS, Avviamento elettrico, 4 Bauletti,  porta navigatore e porta telepass , Cupolino, Marmitta catalitica, Parabrezza con deflettore, Paramotore presa 12V fendinebbia  proteggimoto givi, cavalletto centrale appena tagliandata moto perfettissima tenuta in modo maniacale (vedere per credere, neanche un graffio)… pari al nuovo.   , .. sono a disposizione per qualunque chiarimento. CONTATTO: alessandrodangelo78@virgilio.it