Ieri abbiamo parlato di una sorta di toto giunta, in verità più per gioco che per una reale convinzione. Infatti, il problema di questi assetti amministrativi e che per i cittadini non cambia assolutamente nulla. SMAV RIMPASTO GIUNTA: CHI ESCE E CHI ENTRA? (pungiglioneblog.com) Infatti, ieri per gioco abbiamo parlato di regole non scritte come quella del fodero e della residenza. Ce ne sta un’altra: che una volta assegnate le deleghe queste sono incollate alla persona politica a prescindere se questa sieda in giunta o meno. Questo vale per Santa Maria a Vico come per tutti i comuni suessolani. Esempio: se l’assessore Affinita che ha deleghe ai trasporti e all’istruzione dovesse poi eventualmente essere coinvolto nel rimpasto andrà a sedersi su una sedia diversa…