Ieri, causa gli alberi spezzati dalla furia del vento, ne abbiamo approfittato e parlato di manutenzione. Continuiamo a farlo anche oggi cercando di spiegar meglio quello che volevamo intendere ieri. Una premessa: quando noi scriviamo non ci interessa criticare a prescindere in quanto esercizio sterile. “Piove governo ladro” è una massima che non ci appartiene. Quello che noi vogliamo indicare è sempre il miglioramento che noi riteniamo si possa avere con un minimo di sforzo e buon senso. Rimanendo sul tema manutenzione noi lo indichiamo nel senso più ampio possibile e solo la nostra ignoranza linguistica non ci consente di trovare un termine adatto. In pratica, se prendiamo l’esempio di ieri del verde pubblico, per noi manutenzione significa, oltre a pulizia e potatura et…