Avevamo già spiegato in un articolo precedente che le dimissioni del sindaco Ferrara di San Felice a Cancello sono solo annunciate, ma non efficaci, quindi rimane in carica e deve firmare gli atti che gli competono a meno che non si trovi in una situazione di impedimento. Tale situazione di impedimento va segnalata nel redigere gli atti e quindi si deve giustificare il perché quell’atto non sia stato scritto dal sindaco ma dal vice sindaco. Nella ordinanza numero due, che stabilisce la chiusura al traffico veicolare nella frazione Talanico per consentire dei lavori, tutto questo non c’è. Anzi ad errore si aggiunge errore. Se nella prima ordinanza l’intestazione riportava la dicitura “Il Sindaco” ma il firmatario era scritto come “vice-sindaco”, con questa, il vice…