Archiviata la fase della presentazione delle liste in termini burocratici ora si è passati alla seconda fase, ovvero la presentazione delle liste agli elettori. Quindi siamo ancora in un momento di rodaggio dei motori prima di passare ai fuochi d’artificio dei comizi. Eccezion fatta per Emilio Nuzzo e le liste collegate, oggi finalmente il Tar prenderà una decisione se riammettere o escludere definitivamente. Certo è che anche se fosse riammesso nei giochi, Nuzzo ha perso in pratica una settimana e in campagna elettorale pesa molto. Un po’ come se in un gran premio di Formula 1 una monoposto fosse costretta a partire dai box. Bisogna anche dire che la storia della Formala 1 è ricca di anedotti su chi partito con l’handicap dai box…