Ci siamo la fase della costruzione della/delle liste elettorali è finita e oggi si comincia sul serio. Non sono mancate le sorprese come spesso accade in questa fase ciò che è certo il 31° giorno prima delle elezioni si ribalta il 29° giorno. Come sempre cominciamo da Cervino. Ebbene qui abbiamo il comune con più sorprese in assoluto. Già il passo indietro di Pascarella  in favore di Gennaro Piscitelli era certamente una sorpresa. Sembrava fossimo davanti a una sfida a tre quando poi ecco la sorpresa la compagine di Giuseppe Vinciguerra con tanto di simbolo e nome -siAmo Cervino- si ritira. Eppure il venerdì i giornali on line avevano pubblicato pure i nomi dei candidati consiglieri, sembrava tutto apposto, quando poi ecco la doccia fredda. E’…