Come oramai noto Martedì la giunta regionale della Campania presieduta dall’assessore all’ambiente Bonavitacola ha approvato il riconoscimento del parco urbano intercomunale denominato “Dea Diana est Tifatino”. Coinvolgendo ben nove comuni di due provincie Benevento e Caserta: Airola, Arienzo, Arpaia, Cervino, Durazzano, Forchia, Maddaloni, Santa Maria a Vico, Sant’Agata de Goti, ben oltre gli 87 mila abitanti circa. Ricordiamo che il comune capofila è stato Santa Maria a Vico. Il comune di Santa Maria a Vico ha creato anche una delega ad hoc affidata all’assessore Cioffi.  Con questo parco urbano non solo si può difendere l’esistente e quindi con tutta probabilità è scongiurata la creazione di una cava, praticamente in territorio di Durazzano ma avrebbe coinvolto tutti i comuni interessati, ma si potrà anche attuare…