SPAZIO ELETTORALE:

 

IMG-20180213-WA0007

 

Dopo aver trattato dei programmi elettorali delle maggiori forze politiche riguardanti il lavoro e l’economia che potete rileggere qui: https://pungiglioneblog.com/2018/01/26/verso-le-elezioni-del-4-marzo-2018-i-programmi-elettorali-lavoro-ed-economia/

Trattiamo un altro tema, molto sentito almeno nella nostra valle visti gli ultimi sviluppi, per arrivare al 4 marzo quanto più preparati possibile.

Istruzione

Cdx: Eliminazione parziale della cosiddetta Buona Scuola, libertà di scelta formativa per le famiglie. Federalismo scolastico ogni regione disciplina i temi di istruzione e gestisca le assunzioni a seconda del domicilio dell’insegnante. Ripristinare il vincolo di permanenza nella provincia di assunzione di tre anni.

M5s: Più soldi quindi più spesa per le scuole e piano assunzioni che tenga conto del fabbisogno delle scuole. Eliminazione totale della Buona Scuola. Si punta al modello finlandese con abolizione delle materie e dei compiti a casa.

Csx: gratuità dei libri scolastici e aumento stipendio per docenti, assunzione ricercatori nelle Università si parla di 10.000 di tipo B. Migliorare la Buona Scuola. Continuare con l’alternanza scuola-lavoro e potenziamento dell’organico docente. Tutor territoriali per far incontrare le scuole con le imprese. Abolizione valore legale del titolo di studio. Potenziamento dell’erasmus.