MANCANO 9 GIORNI AL PUNGIGLIONE D’ORO E 16 GIORNI ALLA PERSONA DELL’ANNO 2021 DI VALLE DI SUESSOLA


Legambiente ha stilato il suo rapporto annuale riguardante la situazione rifiuti in Campania.

Bisogna dire che non è proprio esaltante la situazione con una sorta di arretramento in provincia di Caserta.

La provincia di Benevento è quella che risulta più virtuosa su questo fronte con ben l’88% dei comuni con una differenziata sopra il 65%, i comuni ricicloni, e addirittura il 46% di comuni che sono divenuti rifuti free.

Come detto in provincia di Caserta le cose non vanno bene con solo il 33% di comuni ricicloni e solo il 9% di comuni dichiarati rifiuti free.

Però ecco la buona notizia è che proprio il comune di Santa Maria a Vico è tra quei pochi comuni virtuosi ed è il primo nella fascia 5.000/15.000 abitanti a essere rifiuti free.

Una buona notizia certamente e si spera si possa continuare in questo senso anche cercando sempre più di portare sgravi in bolletta. Purtroppo proprio dalla relazione di Legambiente risulta che i cittadini campani pagano la tassa sui rifiuti tra le più alte d’Italia.

Facciamo i complimenti all’assessora Anna Cioffi che ha in carico questa delega molto complicata.