“Il Giorno dell’Apocalisse – Approfondimenti sulla riforma costituzionale”. Questo il suggestivo ed evocativo titolo del libro di Mario Anzevino e Giovanni Matteo Centore edito da Il Menabò. Il testo è in circolazione già da diversi giorni e verrà presentato ad Arienzo domenica alle 11:00 presso la suggestiva cornice dell’enoteca Mozart di Piazza Lettieri. All’evento – curato dall’Associazione Culturale Editoriale “Il Menabò” di S.Maria a Vico e dagli iscritti di zona dall’Associazione Giornalisti “Terra di Lavoro” – oltre agli autori, interverranno Davide Guida, Sindaco di Arienzo, Mariano Nuzzo, Presidente dell’Associazione “Il Menabò” e Antonio Nobile, avvocato penalista del Foro di Napoli. Moderatore sarà il giornalista Francesco Lettieri, mentre alcune letture saranno affidate a Salvatore Sgambato, docente con la passione per il teatro.

Lunedì si replica a Maddaloni alle 18:30 presso l’accogliente ambiente della Libreria Hamletica di Piazza Generale Ferraro. La presentazione sarà moderata da Riccardo Stravino, Consigliere Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti e Presidente dell’Associazione Giornalisti “Terra di Lavoro”. Interverranno Mariano Nuzzo e  Fabio Avallone, dottore di ricerca in diritto del lavoro ed esperto di comunicazione e nuovi media. Le letture saranno affidante a Pasquale De Lucia, studente universitario amante della recitazione.

“Il libro che abbiamo editato affronta con accuratezza un argomento attualissimo e dà un contributo all’analisi della riforma costituzionale e ai principali temi del dibattito in corso – spiega Mariano Nuzzo – Se dovesse passare la riforma, da strumento di comprensione in vista del referendum il testo si trasformerà in strumento per interpretare la nuova realtà con cui tutti si dovranno confrontare”. Gli autori affrontano senza pregiudizi il tema della riforma in vista del voto referendario del 4 dicembre. Reputando necessario un approccio ragionato e consapevole al testo di revisione costituzionale, propongono un contributo di riflessione sui vari punti della riforma e sul dibattito che questa ha generato. Gli argomenti utilizzati sono attente osservazioni derivanti dalla lettura del testo di riforma, dalla conoscenza del diritto, dallo sguardo rivolto a una parte autorevole della dottrina e da una buona memoria. Ne viene fuori un’analisi senza sconti alle obiezioni del No e alle argomentazioni del Sì.


Immagine
CLICCA E NAVIGA IN http://www.ferramentagepa.it

Immagine

al P.co De Lucia in Santa Maria a Vico (CE)

hakuna matata
genesis