Facciamo il punto della situazione a Cervino. Come avevamo anticipato oramai da giorni anche perché comunicatoci a suo tempo dal sindaco De Lucia è cominciata ieri la procedura per il reintegro dell’ingegner Acanfora al suo posto in comune così come stabilito dai giudici.stravino-maria-grazia

De Lucia ci aveva anche detto che gli assessori Stravino e Telese dopo aver rassegnato le dimissioni sarebbero quindi ritornati all’ovile in quanto viene meno il motivo del contendere.

Effettivamente in queste ore pare proprio che Maria Grazia Stravino sia rientrata. quindi il conteggio ora è di 7 a 6 in favore dell’amministrazione, una maggioranza risicata ma sempre maggioranza.

Se sono vere queste voci che abbiamo sentito del “ritorno di fiamma” della Stravino dobbiamo dire che ci trova alquanto meravigliati.

Infatti nel documento di dimissioni dalla carica di assessore comunale firmato dalle due non si parla del caso Acanfora come il fattore scatenante, ma di un caso emblematico di un atteggiamento di chiusura al confronto da parte del Sindaco. Così è scritto:

In molte occasioni, non abbiamo avuto da parte del Sindaco, le risposte e il confronto che ci aspettavamo. Questo in generale. Ora sul caso Acanfora in particolare: … il Sindaco non ci ha dato la possibilità di un civile confronto mostrandoci totale mancanza di fiducia.”

Ora alla luce di queste frasi, se sono frasi sincere, si deduce senza dubbio, un problema di rapporto umano più che politico. Si parla di fiducia negata. i rapporti umani sono poi quelli più difficili da ricucire sul piano politico.

Se quindi ricucitura c’è stata ci attendiamo che vengano rese edotte le motivazioni che hanno portato a questo cambio di rotta.

vota il sondaggio: https://pungiglioneblog.com/2016/11/04/referendum-costituzionale-il-nostro-sondaggio/


hakuna matata
Immagine
CLICCA E NAVIGA IN http://www.ferramentagepa.it
genesis
Via G.De Falco 94 Caserta info: 0823-355325
Immagine
al P.co De Lucia in Santa Maria a Vico (CE)