ludopatia1L’ordinanza n°36 del 25.10.2016 è quindi arrivata, i gestori che hanno le macchine slot e le video lottery  potranno aprire e farle funzionare dalle 10 alle 24, festivi compresi. Il tutto per tutelare i minori soggetti più a rischio dal richiamo del gioco e i ludopatici.

Ci pare che la montagna abbia partorito il topolino.

Cioè il comune di Arienzo intende quantomeno fare prevenzione, visto che non riporta dati di incremento di ludopatici o segnalazioni preoccupanti di minori che giocano alle “macchinette”, e il massimo che viene fuori è ritardare l’apertura alle 10:00!

Certo ottimo per quanto i fanciulli si recano a scuola, ma ci si permetta: e quando escono? Siamo poi sicuri che siano solo i minori e i ludopatici i soggetti a rischio? Perché in genere anche l’anziano con una bella pensione può ugualmente sentire il richiamo delle slot.

Il gioco d’azzardo e di fortuna quindi lotterie e scommesse non rientrano in questo decreto.

Ci saremmo aspettati qualcosa di più organico come una prevenzione nelle scuole per esempio, con lezioni apposite. Il divieto di aprire qualsiasi nuova sala o incrementare tali giochi di scommesse nelle vicinanze di scuole, chiese e centro storico per esempio.

Non ci pare che far aprire un po’ più tardi gli esercizi commerciali che hanno questo tipo di macchinari possa davvero far fronte al problema della ludopatia. Sarebbe stato più interessante invece fare delle fasce orarie al mattino e al pomeriggio. (esempio 09:30-12:30/16:00-21:00).

Quindi volendo si potrà aprire una sala slot nel pieno centro di Arienzo vicino a una scuola e a una chiesa basta che il gestore apra alle 10 e chiuda a mezzanotte! Ottimo tra le altre cose se uno vuole farsi una giocata dopo la messa visto che i festivi sono compresi. Sconcertante e sconfortante.

Quindi in pratica per i gestori basta aumentare il numero delle macchinette per compensare la mancanza di entrata dovuta alla modifica di orario. Ecco ovviamente è una soluzione possibile quindi questa ordinanza rischia di far aumentare il numero di macchinette.


image-12-10-16-01_23
Immagine

CLICCA E NAVIGA IN http://www.ferramentagepa.it

Immagine

al P.co De Lucia in Santa Maria a Vico (CE)

genesis

Via G.De Falco 94 Caserta info: 0823-355325