“Per contrastare l’inciviltà di alcune persone siamo stati costretti a ritirare i cassonetti e ad attivare il ritiro degli abiti usati il primo sabato di tutti i mesi presso il nuovo parcheggio del parco Europa. I controlli nell’indifferenziato saranno più attenti e se saranno conferiti abiti usati partiranno subito le sanzioni.”

Questa la dichiarazione che ci ha rilasciato il sindaco di Arienzo Davide Guida in merito a un problema di civiltà che dobbiamo dire non coinvolge solo Arienzo ma è proprio di alcuni cittadini, a voi stabilire se la maggioranza o minoranza, che utilizza le strade e i marciapiedi dei propri comuni di residenza come il proprio defecatoio o urinatoio. Gente abituata a vivere nella merda che quindi non riesce proprio a capire che differenziare la monnezza e metterla nei posti stabiliti al momento stabilito è un dovere civico.

Non si discute si fa e basta.

Noi speriamo che questa soluzione adottata dall’amministrazione comunale possa alleviare il problema, ma giammai risolverlo, perché si sa di gente sporca in giro non manca mai.

manifesto vestiti

Seguici pure su Facebook: https://www.facebook.com/pungiglioneblog/


IMG-20170320-WA0006 Realistic Oktoberfest Poster 02 Print

 

 

genesis

Via G.De Falco 94 Caserta info: 0823-355325

 

Immagine vendesi auto