cedole librarie

Cedole librarie. Ci soffermiamo su questo caso particolare che ha destato la nostra curiosità.

Già nel recente passato appena due anni fa vi fu il caso della pubblicità della tipografia sulle cedole e si scatenò un piccolo putiferio con tanto di richieste di dimissioni dell’attuale assessore al ramo De Lucia.

Si continua comunque a dare lo stesso servizio alla stessa tipografia a quanto pare. non si è mai capito chi sbagliò quella volta. A Santa Maria a Vico per ogni casino si adotta la tattica: jamm a scurdà!

Quello che contestiamo in questa determina che consente alla ditta PIESSERVIZI di stampare le cedole non è tanto appunto l’affidamento in sé assolutamente. Ma non è chiaro quale indagine di mercato il comune di Santa Maria ha compiuto. Si parla di un preventivo presentato, ma non è dato sapere quali altri siano arrivati -se sono arrivati- e di che ammontare. Non è nemmeno indicato che si sia in presenza di trattativa privata.

Insomma con tante tipografie e cartolibrerie in Santa Maria a Vico ci sembrerebbe giusto che campassero un poco tutti quanti.

La ditta Piesservizi sembra quasi la tipografia di fiducia del comune di Santa Maria a Vico.

Infatti vuoi per stampa manifesti, rilegature, acquisto toner, materiali di ufficio ecc. c’e solo una e una sola ditta.  Che ripetiamo va benissimo, se chiaramente si agisce in un’ottica di mercato, ma appunto ci farebbe piacere, come pensiamo farebbe piacere che lo capisse pure il contribuente di Santa Maria a Vico, esattamente come si è addivenuta a quella scelta.

Non stiamo più negli anni ’80 del secolo scorso quando faticava solo l’amico degli amici, ma di certo con i controlli che ci sono oggi i lacci e lacciuoli certamente si avrà una giustificazione in merito.

Attendiamo fiduciosi.


Seguici pure su Facebook: https://www.facebook.com/pungiglioneblog/


IMG-20170320-WA0006 Realistic Oktoberfest Poster 02 Print

 

 

genesis

Via G.De Falco 94 Caserta info: 0823-355325

 

Immagine vendesi auto