Abbiamo letto un articolo sulle pagine casertane di un quotidiano nazionale che riguarda Santa Maria a Vico che non sappiamo proprio come prenderlo, cioè se essere felici o terrorizzati. Potete leggere cliccando qui: 2018011003026109346 Dunque per non tirarla troppo per le lunghe la Regione Campania ha stanziato un finanziamento per oltre un milione di euro miranti all’edeguamento sismico per il plesso Leopardi. Ora fino a qua ci siamo, è chiaro che con il passare del tempo è normale che le strutture si devono adeguare o quantomeno si deve provvedere alla necessaria manutenzione. Ma -sempre leggendo l’articolo- il sindaco Pirozzi ha ammesso che il plesso in questione a causa dei terremoti degli anni ottanta e novanta presenta delle irregolarità statiche! Quindi in pratica i piccoli cittadini…