1499_big

Ma smettetela!

l’ultima novità dei webeti, cioè tizi che condividono senza prendersi la briga di controllare, riguarda un numero di telefono anti-bullismo che inizia con 900 … …

Ne vogliamo dare notizia perché abbiamo notato come tanti anche in Valle di Suessola su Facebook hanno condiviso questo numero. Forse molti pensavano di fare un’opera buona, fortunatamente non si tratta di un sito o numero che può rubare i dati personali, ma solo una catena di s. Antonio del cavolo, infatti il numero riguarda l’anti-bullismo, ma in Spagna.

Il problema che bisognerebbe ammettere è che chi ha condiviso quel numero senza conoscerlo, solo perché è stato preso dalla compassione magari, o davvero dal voler fare del bene è manipolabile.

Non sarebbe la prima volta del resto.

Esempio, basterebbe scrivere: “recenti studi dimostrano come i vaccini provochino il cancro ai bambini”, magari condito di foto di bambino sofferente in letto di ospedale.

Se condividete perché ci credete, siete manipolabili, in sintesi siete pericolosi.

Manipolabili perché una persona seria vuol sapere di che studio si tratta, chi l’ha scritto se è qualcosa di accettato nella comunità scientifica. Se non gli va di farlo o non è in grado di compiere tale ricerca bisogna affidarsi a siti seri che studiano questo particolare argomento che ha destato la nostra curiosità.

Abbiamo detto anche pericolosi. Certo perché spesso si tratta di condividere dei link che possono essere pishing, ovvero siti che estorcono i vostri dati personali, ma anche semplicemente del danaro, quindi potete danneggiare delle persone tra i vostri amici che magari si sono fidate voi e che hanno aperto il sito e hanno condiviso a loro volta.

Quindi cosa fare?

Semplice! SMETTETELA DI CONDIVIDERE! NON E’ ARTE VOSTRA! 

Indignatevi, scrivete post, fate quello che vi pare ma non condividete. anzi non copia-incollate, perché questo è un altro modo che usano i furbi per non farsi riconoscere, perché con la condivisione con un po’ di pazienza si può arrivare alla sorgente, mentre con il copia-incolla no.

Perché in fondo che male si fa a condividere una notizia non vera? Si crea disinformazione, la quale crea una falsa percezione della realtà che condiziona la vita di tutti i giorni, per non parlare della politica di tutti i giorni. Spesso si usa disinformare contro gli immigrati ad esempio portando una falsa percezione degli stessi, in genere dipinti come sfaticati strupratori che non accettano la generosità italiaca, chiedendo appunto provvedimenti a chi ha un qualche potere politico, dal sindaco fino al governo. Lo ricordate in valle di suessola il famoso furgone bianco che adescava i bambini? tutti che dicevano di averlo visto, nessuna fotografia, nessuna targa preso, nessun modello notato, solo il colore. Si pretendeva poi dalle autorità, sindaco e carabiniere di intervenire. Su che? Se siete tra quelli che a suo tempo pubblicarono qualcosa in merito, che dire?

NON CONDIVIDETE!!!

Si genera inoltre un aumento dell’ignoranza media, che diciamolo è già alquanto alta. Molta gente oramai anche per motivi di tempo, si informa sui link Facebook, che ha assunto la stessa autorità della radio o della televisione degli anni passati, si è passati dal considerare una notizia vera perché “l’ha detto la televisione” a “l’ho visto su facebook”.

Fa guadagnare soldi a questi miserabili, quando si apre un sito si guadagna dalla presenza di banner pubblicitari, ma come abbiamo detto potrebbe addirittura esserci la possibilità di cadere nella rete di chi ruba i dati personali.

Insomma fate attenzione, se siete sicuri che quella notizia faccia bene alla comunità fate una cosa sola:

NON CONDIVIDETE!!! 

Il numero reale lo trovate qui http://www.igeacps.it/scuola/progetti/1879-miur-istituito-un-numero-verde-antibullismo.html 

Perché questo link che posto dovrebbe essere sicuro? Perché è il ministero dell’istruzione e non pizzaefichi.com.

Se comunque chi ha pubblicato finora bufale senza voler far del male a nessuno, ma si è reso conto che è sbagliato e volesse fare ammenda pubblicando ora il numero giusto, la regola aurea è:

NON CONDIVIDETE!!!

Non è cosa vostra.


eguici pure su Facebook: https://www.facebook.com/pungiglioneblog/


IMG-20170320-WA0006 assicurazione autohakuna matata immaginegepa
genesis
Via G.De Falco 94 Caserta info: 0823-355325