Interessante l’incontro di cui abbiamo appreso ieri tra l’alcade di Carmona – Juan Manuel Ávila Gutiérrez – e il sindaco Andrea Pirozzi di Santa Maria a Vico.

Carmona è una città di 28.000 abitanti, e non 40.000 come erroneamente indicato dalla pagina fb del comune, in “provincia” di Siviglia.

Appena qualche giorno prima l’alcade, l’equivalente del nostro sindaco, è stato ricevuto dall’assessora al lavoro e ai giovani del comune di Napoli, Chiara Marciani.

Un incontro questo tra Gutierrez e Pirozzi che ci pare voglia vertere sullo scambio interculturale e lavorativo. Il post dell’ufficio comunicazione comunque spiega i motivi dell’incontro.

A noi sembra il solito bla bla bla. Certo ben vengano questi incontri, anche ad alto livello, ma fino ad ora quelli analoghi a questo sono stati molto deludenti.

Il gemellaggio con Caspe e Gaillac. Oltre al fatto che ogni tanto gli amministratori di questi comuni si fanno il viaggetto con relative fotine, non ha portato a molto. La sostanza e davvero poca o nulla.

Anzi un gemellaggio che solo qualche anno fa avrebbe dovuto allargarsi anche a Mirdita dell’Albania e Florina della Grecia. Che fine ha fatto questo progetto? Non si sa. Come tante cose che fa questa amministrazione: dei begli annunci, ma fatti concreti zero, e quei pochi fatti, realizzati in modo discutibile.

Ci piacerebbe conoscere come si è veramente svolto questo incontro, quali sono i fatti che so usciti fuori, se vi sarà un nuovo incontro e così via. Speriamo davvero che questa inziativa possa essere di giovamento agli studenti e lavoratori santamariani e Carmona non diventi un’altra tappa per i viaggi degli amministratori nostrani.

Il post su fb dell’incontro:

Nella giornata di ieri, presso il nostro comune, si è tenuto un importante incontro tra l’Amministrazione e il Sindaco di Carmona, città vicino Siviglia di circa 40.000 abitanti, collegato al programma di finanziamenti Europei Erasmus+ e al coinvolgimento dei giovani per le Politiche del Lavoro.

L’obiettivo dell’incontro è stato quello di muovere i primi passi per una condivisione di intenti tra la nostra cittadina e quella di Carmona, per poter iniziare degli scambi non solo in termini di Erasmus, e quindi di coinvolgimento giovanile, ma anche culturali e lavorativi tramite stage presso le città partecipanti, in accordo con le aziende locali.

I Sindaci hanno sancito la volontà di creare, nel breve, un programma di intesa che porterà ad una partnership tra Santa Maria a Vico e la cittadina di Carmona.

Il Sindaco Pirozzi, l’Assessore Veronica Biondo, delegata alle politiche giovanili, e il Presidente del Consiglio e delegato al gemellaggio ing. Carmine De Lucia, presenti all’incontro hanno affermato: “Questo incontro è stato solo l’inizio di un progetto lungimirante, capace di creare opportunità lavorative per i nostri giovani nonché di interscambi culturali tra le nostre comunità ricche di storia e tradizioni.”