LIBERO-GRASSI 2017 (1)

Una bella notizia davvero. Ieri dodici alunni della scuola media Gesuè di San Felice a Cancello hanno vinto il premio Libero Grassi sostenuto da Confcommercio e ideata da Cooperativa Solidaria in accordo con la famiglia Grassi.

Tutto perfetto insomma. Un premio, dedicato a un imprenditore ucciso dalla mafia, consegnato, alla vigilia dell’uccisione di Giovanni Falcone, agli alunni di San Felice a Cancello comune sciolto per infiltrazione della criminalità organizzata.

La consegna è avvenuta a Palermo presso l’Aula Magna della Scuola delle Scienze Giuridiche ed Economico-Sociali dell’Università, alla presenza della famiglia Grassi.

“La Costituzione italiana: diritti e doveri” è il tema della edizione 2017. La tredicesima edizione del concorso ha previsto due bandi: per la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado, la selezione di una canzone inedita  sull’articolo 34 “La scuola è aperta a tutti”; per la scuola secondaria di secondo grado la selezione di una sceneggiatura sull’articolo 53 “Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva”.

I ragazzi di San Felice hanno presentato un brano inedito dal titolo “Liberi di Volare” premiato come canzone più bella.

Gli altri premiati: per la migliore sceneggiatura video “Ciò che viene a mancare” della classe II L dell’IPSSS Galvani – Lodi di Reggio Emilia.
Per la canzone più bella, al secondo posto ex aequo “La marcetta del diritto” di un trio di alunne dell’I.C. Buonocore – Fienga di Meta (NA) e “Scuola-Costituzione” delle classi III D e IV D della scuola primaria della Direzione Didattica 4° Circolo di Lecce. La sceneggiatura vincitrice  è stata trasformata in video realizzati da professionisti: sarà proiettata e diffusa durante la settima edizione del Festival dei Libri contro le Mafie che si svolgerà a Lamezia Terme dal 21  al 25  giugno prossimo.

Tutte le informazioni, il bando di concorso, i moduli, i  materiali ed i video, anche  delle edizioni precedenti, si trovano nell’area  dedicata del sito Confcommercio.

Ci pare giusto citare e ringraziare per aver dato un segno di speranza per questa terra a:
Amelia Esposito, Carmen Manna, Carola Cinnante, Francesco Sabatasso, Giulia Della Marca, Giuseppa Fruggiero, Macaela Pascarella, Maria Carmela Lanzillo, Marilù Passariello, Martina Valentino, Milena Ovidio, Sara Piscitelli.

Agli insegnanti: Gerardo Cipriano, Vincenzo Pascarella.

Questo il brano della canzone vincente:


Seguici pure su Facebook: https://www.facebook.com/pungiglioneblog/


 

arminio IMG-20170320-WA0006 assicurazione autohakuna matata

 

genesis
Via G.De Falco 94 Caserta info: 0823-355325
Immagine vendesi auto