Analisi della partita: DOMINIO!

Passiamo dunque alle pagelle del Pungiglione:

Ospina 7,5: due interventi importanti nel primo tempo, uno un po’ alla Garella e l’altro con un plastico volo, come sempre dona sicurezza a tutto il reparto. Il secondo tempo la partita se la guarda tranquillo.
Di Lorenzo 6,5: ha il problema di contenere gente del tipo Pedro e Luis Alberto ma prese le misure comincia poi a spingere e ci esce pure un assist alla fine.
Rrhamani 7: in 90′ concede un solo tiro seppur insidioso di Immobile ma poi lo domina.
Koulibaly 7: non è serata per gli attaccanti laziali, tanto che ogni tanto il senegalese prova pure a rendersi pericoloso.
Rui 7: spinge tantissimo visto che non deve preoccuparsi di difendere e quasi ci mette lo zampino ma Reina ci mette invece la manona a dire no.
Lobotka 7,5: finalmente si è capito perché è stato acquistato e si può dire un buon acquisto, bisogna però dargli fiducia.
Ruiz 7: se si toglie il primo c’è il suo estro in ogni gol e poi come sempre il suo bellissimo gol, mai banali.
Lozano 6,5: si rivede il furetto dei tempi migliori, fa impazzire Hysaj che poi non è che ci voglia molto.
Zielinski 7: ottima gara ha il merito di sbloccarla.
Insigne 7: gli manca il gol che cerca, senza fare scemenze, bravo in tutti i reparti pure in difesa lo si nota, bellissimo il suggerimento per Mertens sul secondo gol.
Mertens 8: immenso. Dopo alcune prestazioni sottotono se ne esce con questa partita meravigliosa.

NOTA STATISTICA: Zielinski è al 29° gol in serie A raggiungendo Clerici e a -1 da Carnevale, in quanto a presenze è alla 194 raggiungendo Pogliana e a -3 da Posio e Cannavaro. Ruiz è a 15 gol in serie A. Mentre Mertens è da solo il capocannoniere della storia del Ciuccio in serie A con 105 gol.