simbolo_barrato

Analizziamo i nostri sondaggi che si sono chiusi ieri. Per ora ci soffermiamo su quello nazionale.

Abbiamo chiesto ai suessolani nostri lettori quale partito avrebbero scelto per le prossime elezioni politiche.

Senza ombra di dubbio, o come si dice adesso, senza se e senza ma, è il Movimento 5 Stelle il partito che potrebbe essere maggiormente votato ben il 43,75%. Una percentuale enorme, quasi un suessolano su due. Al secondo posto ma molto staccato il Partito Democratico con il 17,5%, Fratelli d’Italia terzo con un ottimo 12,5%. Tutti gli altri al di sotto o pari al 5%.

Siccome è la prima volta che effettuiamo un sondaggio di questo tipo, non sappiamo quanto stiano guadagnando o perdendo i partiti, possiamo però fare un raffronto con l’ultima votazione che ha interessato Valle di Suessola ove erano presente tutti questi simboli e cioè con le europee del maggio 2014.

Il Movimento 5 Stelle alle europee in Valle di Suessola si era attestato attorno al 19,85%, addirittura al di sotto del dato nazionale. Oggi invece dopo nemmeno tre anni il movimento di Grillo e Casaleggio jr. sarebbe ben oltre la media nazionale, il più lusinghiero dei sondaggi per i 5 stelle li attesta al 32%.

Quali le ragioni di questo successo?

Per come la vediamo noi, vi sono dei caratteri nazionali e locali da tener presente. Dal punto di vista locale, con un comune sciolto con sindaco e vice e membri del consiglio comunale, capo dei vigili, dirigenti, indagati e pure arrestati, a prescindere che la magistratura sta ancora facendo luce sugli eventi che li hanno coinvolti; in un altro comune pure vi sono esponenti di spicco come sindaco e vice sindaco indagati, anche qui tutto da appurare; ma solo questo è sufficiente a denotare un cambio verso un partito quale il movimento 5 stelle che è molto chiaro nel definire tutti gli altri corrotti. anzi la prova della corruzione per gli esponenti del m5s a tutti i livelli lo guardiamo sta proprio nel militare in un partito che non sia il m5s.

Insomma per i suessolani è meglio avere in comune dei politici onesti e incapaci -secondo alcuni commentatori è questo l’identikit del grillino medio- piuttosto che disonesti e capaci. Anche perché poi non è che i militanti dei pariti si siano contraddistinti in queste grandi capacità e non è detto che i militanti del m5s siano incapaci.

Ma come detto vi sono dei caratteri nazionali da tener presente. secondo noi altro motivo di successo, dissentendo da molti commentatori, sta per noi nella chiarezza del messaggio politico del Movimento 5 Stelle. Certo si può discutere sulla efficacia o meno, ma è chiaro e semplice e soprattutto grazie alla vulgata diffusa su facebook o internet in generale credibile in quanto verosimile. esempi: sei senza lavoro? Reddito di cittadinanza. Ti senti poco sicuro? Colpa degli immigrati. Non arrivi a fine mese? Colpa dell’euro. E potremmo proseguire ancora … messaggi facili, verosimili, ma soprattutto senza alcun contraddittorio. I partiti inseguono dicendo solo non è vero, ma non offrendo alcuna proposta in merito, alcun tipo di ricetta per l’occupazione o il rilancio dell’economia o per la sicurezza. Ultimamente poi pare che i commentatori (ultimo Flores d’Arcais) si appassionino -loro- alla poca democraticità interna del m5s, che è vero, ma non è un problema per i militanti. Siamo nella patria di Machiavelli il fine giustifica i mezzi. Quale fine? ovvio, cioè l’azienda che si fa partito che si fa Stato. 

Passiamo al Partito Democratico subisce un tracollo vistoso alle europee in valle di suessola era attestato al 27,50% perde ben 10 punti. Anche se probabilmente bisogna aggiungere pure i fuorisciti che ottengono un 6,25% mettendo assieme le percentuali della lista pisapia più i democratici e progressisti.

Anche in questo caso vi sono degli elementi locali e nazionali da guardare.

Da un punto di vista locale, il partito è rimasto vecchio dentro, cioè non si riesce ad andare oltre la sede del partito. Ovvio se la sede serve solo per fare qualche riunione una volta ogni tanto, non serve a nulla. Infatti poi le sedi chiudono, vedi Santa Maria. Oggi la sede del partito deve essere come una chiesa, aperta a tutto e tutti e solo occasionalmente per le riunioni. Insomma ma con tanti professionisti che militano, mai nessuno ha avuto l’idea di tenerla aperta per consulenze gratuite, per un banale doposcuola gratuito, per legger una “carta” a un vecchietto? Insomma era difficile o non c’è voglia? Non si può sempre star lì a parlare del sesso degli angeli. Addirittura i grandi politici di sinistra locali si permettono pure il lusso di litigare tra loro, di dividersi nei momenti importanti, fa ancora ridere il pd di Santa Maria che si è diviso in tre su quattro liste. il rapporto con il cittadino va costruito giorno per giorno, avere una sede non serve a nulla se poi sta chiusa. la sede deve essere momento di confronto e di discussione certo, ma oggi nel XXI secolo deve essere il luogo in cui un cittadino può sapere di avere persone su cui può contare oltre l’esercizio del voto.

Fratelli d’Italia fa un exploit molto simile a quello del m5s passando dal 4,25% delle europee in valle di suessola al 12,5%!

Certo c’è molto fermento in questo momento con voglia di organizzarsi, istituire sedi, far politica insomma. Quindi di sicuro questo risultato è il frutto di questa voglia di esserci, bisognerà poi vedere se si riusciranno a mantenere e semmai incrementare quei risultati.

Fratelli d’italia paga però dazio, incredibile a dirsi, sul lato ideologico. Ci sembra in tutta onestà, una ripetizione della lega senza la scemenza della secessione, che tra l’altro pure la Lega con Salvini pare abbia abbandonato. Tutto qua, non c’è nulla di nuovo, fortunatamente pare anche non ci sia nulla di nostalgico, almeno si è proiettati a una destra moderna. Ma il punto è perché un elettore dovrebbe votare fratelli d’italia quando può votare lega che è la stessa cosa?

Degli altri non parliamo non sprechiamo tempo.



seguici pure su Facebook: https://www.facebook.com/pungiglioneblog/


 

IMG-20170320-WA0006
AL PARCO DE LUCIA SANTA MARIA A VICO (CE)

 

assicurazione auto hakuna matata

 

 

immaginegepa
CLICCA E NAVIGA IN http://www.ferramentagepa.it

 

genesis
Via G.De Falco 94 Caserta info: 0823-355325