Il libero arbitrio dell’elettore in politica, la capacità dello stesso di determinare le proprie convinzioni e quindi operare una scelta libera in cabina elettorale oppure quelle che si pensano che siano delle proprie e libere convinzioni sono in realtà eterodirette da chi tira i fili del gioco?

Giuseppe Morgillo ci aiuta a capirne qualcosa introducendoci al concetto di Euristica.