Da Diogene di Sinope a Madame: da chi cerca l’uomo a chi pensa di esserci riuscito, sbagliando!