Siamo nel 2016 e ancora parliamo di problemi tipici medievali stiamo parlando della fogna a cielo aperto, meglio si dovrebbe dire cloaca. Nel comune di Cervino meglio si dovrebbe dire nel Principato in zona Lavaroni fino a Palmentelle esiste questo scempiopetizione

Gli abitanti esasperati hanno firmato una petizione perché venga ripristinata la civiltà. Tale infatti anche il senso della petizione nel chiedere, ciò che non dovrebbe chiedersi, solo una fogna prima dell’autunno per evitare che le piogge facciano straripare i liquami, nel caso non dovesse essere accolta tale normale richiesta, gli abitanti delle zone sfortunate non ricorreranno ad alcuna azione eclatante o illegale, ma semplicemente e civilmente si rivolgeranno alle autorità superiori quali Provincia e Regione, speriamo che non si debba arrivare a tanto, ma ne dubitiamo in quanto non doveva proprio crearsi questa situazione. Siamo nel XXI sec. Dopo Cristo, no Avanti Cristo.


Questo slideshow richiede JavaScript.