IMG-20170531-WA0020

Il 30 Maggio presso le Regie Cavallerizze della Reggia di Caserta si è tenuto un momento di alta cucina offerto dalla scuola Dolce&Saltato e in particolar modo grazie alle proposte culinarie dello chef Giuseppe Daddio le cui creazioni sono note ai quattro angoli del globo. Lo chef Daddio è stato coadiuvato dal Maestro pizzaiolo Antonio De Crescenzo e dai ragazzi della sua rinomata scuola tra cui vogliamo segnalare Antonio Scarano e Gennaro Grieco di Santa Maria a Vico, Ottavia Piccolo e Manuel Daddio di Maddaloni.

Alle Regie Cavallerizze le oltre 100 persone presenti hanno potuto degustare ciò che è stato definito dallo stesso chef Daddio “L’angolo della porcellana bianca”. Protagonista quini la Mozzarella, i Treccioni, i Bocconcini affumicati e non, le Ricottine di bufala. Tutto era con il marchio DOP.

Scelta sensibile e accurata, non a caso proprio alla Regie Cavallerizze si è spostato appena qualche mese fa in Ottobre 2016 il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP.

Assolutamente interessante “L’angolo del Gastronomo” dove sono stati proposti i piatti della tradizione culinaria napoletana, piatti come si dice “poveri” ma di tradizione o provenienza “regale” come : il Sartù di riso dei Monzù con ragù napoletano e polpettine; il Vitello freddo con filetti di verdurine all’olio e agrumi; la Parmigiana di melanzane fondenti; Tortini di zucchine dorate alla menta e pecorino; Tocchetti di Baccalà dorati con salsa di olive, capperi e pomodoro; Pasta e patate con scorzette di parmigiano e rosmarino; Friarielli aglio olio e peperoncino con bocconcini di piccole salsicce spadellate.

Non poteva certo mancare “L’angolo del Pizzaiolo” con i Pagnuttielli -meglio conosciuti come Panini Napoletani- ai salumi stagionati, i Calzoni con ricotta di bufala, cicoli e pepe nero. Ovviamente la pizza Marinara e la regina delle pizze: sua maestà la Margherita.
Anche in questo caso non poteva mancare un riferimento alla bufala campana dop e quindi ecco la pizza bianca, pomodorini e basilico.

Il tutto accompagnato da una raffinata selezione di vini a cura della cantina Caputo.

La scuola Dolce&Salato fondata da due maddalonesi, lo Chef Giuseppe Daddio e il Maestro Pasticcere Aniello di Caprio, è sita alla via Forche Caudine 141 in Maddaloni (CE). Dolce&Salato è un ente accreditato alla Regione Campania e i corsi sono riconosciuti dalla Regione per professionisti e amatori. Vengono rilasciate qualifiche di Cuoco, Pasticciere, Pizzaiolo validi in tutta Europa, inoltre sono rilasciati attestati di Gelatiere e Bartender.

Il cibo influenza la nostra coscienza e il nostro modo di essere e pensare, non a caso diceva il filosofo Feuerbachnoi siamo quello che mangiamo, pensiamo che non ci sia nulla di meglio che essere consapevoli di questo preparando i piatti con le nostre mani e la nostra fantasia.


Questo slideshow richiede JavaScript.


Seguici pure su Facebook: https://www.facebook.com/pungiglioneblog/


 

arminio IMG-20170320-WA0006 assicurazione autohakuna matata

 

genesis
Via G.De Falco 94 Caserta info: 0823-355325
Immagine vendesi auto