MANCANO 36 GIORNI AL PUNGIGLIONE D’ORO. FATECI PERVENIRE LE VOSTRE CANDIDATURE


Una bella notizia quella che leggiamo sulla pagina Facebook del sindaco di Arienzo Giuseppe Guida.

In arrivo un finanziamento di 60.000€ per la piantumazione di qualcosa come 200 alberi su tutto il territorio comunale.

Buona notizia in quanto a nostro avviso gli alberi una funziona fondamentale nei comuni come i nostri dove si sta costruendo da decenni ad mentulam e le nostre colline vengono bruciate continuamente.

L’aiuto degli alberi non è tanto l’ossigeno che producono, in realtà di notte gli alberi producono anidride carbonica nello stesso quantitativo dell’ossigeno prodotto al mattino, ma la loro funzione è quella di creare ombra! Soprattutto gli alberi sono in grado con la loro traspirazione ad abbassare le temperature fino a 8° C!

Per non parlare poi del nutrimento. Il sindaco Guida in una trasmissione radiofonica ha parlato della bontà dell’olio locale e questo è consentito dagli alberi di ulivo.

Gli alberi dunque non sono solo ornamento.

Ci vuole chiaramente manutenzione, le foglie che cadono vanno raccolte, un controllo sullo stato di salute, una corretta potatura quando necessario.

Chiaramente vanno pure piantati correttamente in modo da evitare o ritardare al massimo il problema delle radici affioranti il terreno che possono creare molti problemi. Altra speranza e che si prendano alberi già un po’ cresciuti e non fuscelli rinsecchiti e che siano piantati alberi tenendo conto della tipologia delle essenze arboree locali.

Il post del sindaco Giuseppe Guida

Finanziato, ufficialmente, il progetto per “𝘐𝘯𝘵𝘦𝘳𝘷𝘦𝘯𝘵𝘪 𝘥𝘪 𝘢𝘭𝘣𝘦𝘳𝘢𝘵𝘶𝘳𝘢 𝘥𝘪 𝘷𝘪𝘢𝘭𝘪 𝘦 𝘱𝘢𝘳𝘤𝘩𝘪 𝘶𝘳𝘣𝘢𝘯𝘪”.

Il Comune di Arienzo si è classificato primo nella graduatoria stilata con Determinazione n. 1828 del 14 novembre scorso.

Il contributo, pari a 60.000 euro, è stato assegnato dal Dipartimento ‘Area Territorio ed Innovazione’ della Provincia, nella sua sezione ‘Ambiente ed Ecologia’.

L’obiettivo è il miglioramento dell’ambiente e del territorio comunale.

È previsto, da progetto, l’innesto di duecento piante in diverse località: Costa, Crisci, Via Nazionale Appia, Via Monticello e Via Pasquale Scamperti saranno parte integrante di questo processo, finalizzato all’incremento del patrimonio vegetale.

𝘜𝘯𝘢 𝘯𝘰𝘵𝘪𝘻𝘪𝘢 𝘤𝘩𝘦 𝘢𝘳𝘳𝘪𝘷𝘢, 𝘴𝘪𝘮𝘣𝘰𝘭𝘪𝘤𝘢𝘮𝘦𝘯𝘵𝘦, 𝘢 𝘱𝘰𝘤𝘩𝘪 𝘨𝘪𝘰𝘳𝘯𝘪 𝘥𝘢𝘭𝘭𝘢 𝘎𝘪𝘰𝘳𝘯𝘢𝘵𝘢 𝘕𝘢𝘻𝘪𝘰𝘯𝘢𝘭𝘦 𝘥𝘦𝘨𝘭𝘪 𝘈𝘭𝘣𝘦𝘳𝘪. 𝘓’ 𝘢𝘮𝘣𝘪𝘦𝘯𝘵𝘦, 𝘥𝘢 𝘴𝘦𝘮𝘱𝘳𝘦 𝘢𝘭 𝘤𝘦𝘯𝘵𝘳𝘰 𝘥𝘦𝘭𝘭𝘢 𝘯𝘰𝘴𝘵𝘳𝘢 𝘢𝘨𝘦𝘯𝘥𝘢 𝘢𝘮𝘮𝘪𝘯𝘪𝘴𝘵𝘳𝘢𝘵𝘪𝘷𝘢, 𝘵𝘰𝘳𝘯𝘢 𝘱𝘳𝘰𝘵𝘢𝘨𝘰𝘯𝘪𝘴𝘵𝘢 𝘯𝘦𝘭𝘭𝘰 𝘴𝘤𝘦𝘯𝘢𝘳𝘪𝘰 𝘭𝘰𝘤𝘢𝘭𝘦, 𝘤𝘰𝘯 𝘭’𝘪𝘯𝘤𝘳𝘦𝘮𝘦𝘯𝘵𝘰 𝘥𝘦𝘭𝘭𝘢 𝘷𝘦𝘨𝘦𝘵𝘢𝘻𝘪𝘰𝘯𝘦. 𝘓𝘦 𝘯𝘰𝘴𝘵𝘳𝘦 𝘴𝘵𝘳𝘢𝘥𝘦 𝘴𝘢𝘳𝘢𝘯𝘯𝘰 𝘴𝘦𝘮𝘱𝘳𝘦 𝘱𝘪𝘶̀ 𝘷𝘦𝘳𝘥𝘪, 𝘤𝘰𝘯 𝘨𝘳𝘢𝘯𝘥𝘪 𝘣𝘦𝘯𝘦𝘧𝘪𝘤𝘪 𝘱𝘦𝘳 𝘵𝘶𝘵𝘵𝘪.