comunicato

Il Comune di Arienzo, nonostante le ristrettezze economiche, anche quest’anno prosegue quanto già svolto nella scorsa consiliatura: agevolare le fasce deboli del nostro territorio. Con determina n. 331/2016 ha disposto lo stanziamento di 5460.00 euro che serviranno per assegnare il contributo in favore dei minori riconosciuti da un solo genitore, ovvero contributi in aiuto di ragazze madri che versano in condizioni di disagio socio-economico.STEMMA_ARIENZO

L’Assessore alle politiche sociali, Nicola Zimbardi, insieme al dirigente comprendendo le esigenze e le difficoltà hanno deciso di anticipare –ancora una volta- le quote spettanti alla regione e alla provincia, in modo tale da alleviare chi oggi vive un momento di crisi.

Soddisfazione espressa dall’Assessore Nicola Zimbardi: “Grazie ad un lavoro di squadra, offriamo soluzioni concrete e immediate ai cittadini sui loro bisogni basilari”

Inoltre, l’amministrazione comunale, in primis col sindaco Davide Guida e l’;assessore Zimbardi si stanno adoperando su iniziative sociali per la terza età. L’intento è quello di garantire, mediante un viaggio organizzato in strutture convenzionate, momenti di relax,svago e cura personale.

L’assessore Zimbardi ritiene che l’amministrazione comunale debba mostrarsi attenta e vicina anche alle esigenze degli anziani del territorio.

Infatti, attraverso un’indagine conoscitiva, che partirà a breve, si cercherà di capire se ci sono le condizioni e i presupposti per garantire ai nostri anziani momenti di spensieratezza e socializzazione.


inaugurazione pizzeria gourmet sesto senso Immagine

 

genesis