Il 25 novembre 2020 la giunta di Santa Maria a Vico ha approvato il progetto-programma delle festività natalizie 2020. Cosa ci sia da festeggiare, quest’anno, oltre l’aspetto religioso non è chiaro, ma tant’è. Vengono messi in campo ben 16.000€ di cui 10.000€ per le luminarie e 5.809,500€ ce li mette la Camera di Commercio, Industria e Aritgianato, che ogni anno insomma mette a disposizione dei comuni una somma per organizzare qualcosa per le festività natalizie. Il problema, secondo noi, è che non è che quest’anno sia proprio il caso, sarebbe meglio, a nostro avviso sia chiaro, qualcosa di moto più raccolto e limitato alla sfera religiosa. Si dirà che è un aiuto per i commercianti, ma secondo noi i commercianti hanno bisogno di sgravi…