millumino-di-meno-2017-banner-sito

Abbiamo trovato molto interessante l’iniziativa dell’assessore all’ambiente Pasquale Crisci in merito all’evento del 24 Febbraio “M’illumino di meno” arrivato alla 13esima edizione.

Come viene spiegato nella lettera aperta ai ristoratori, li si invita a partecipare a questo evento spegnendo le luci artificiali, che creano inquinamento, sostituendole con altri mezzi meno inquinanti.

Ci pare appunto un’iniziativa molto bella e fa piacere che l’amministrazione abbia una sensibilità al riguardo.

Questo il testo della missiva:

Caro Ristoratore,

il 24 febbraio 2017 si svolgerà, come ogni anno da 13 anni a questa parte, l’iniziativa “M’illumino di meno!“. Il nostro Comune ha deciso di aderire all’iniziativa spegnendo, in quell’occasione e per una notte, le luci nelle principali piazze.

Le piazze prive di luce artificiale potrebbero essere illuminate di luce naturale. Si potrebbero, infatti, allestire tavoli per cenare “a lume di candela e sotto le stelle”; si spera, ovviamente, in una serata non piovosa. Ogni ristorante, pizzeria, pub, bar, rosticceria, pasticceria presente nel nostro comune ed interessato potrà ottenere uno spazio. Non sarà richiesto il pagamento dell’occupazione suolo pubblico e non potranno essere installate cucine attrezzate o viaggianti. I tavoli, le sedie, i mezzi per riscaldare, candele e/o fiaccole per illuminare dovranno essere a cura di ciascun esercente interessato. In ogni caso non si potrà usare l’energia elettrica, se non da fonti rinnovabili.
Per poter organizzare l’evento, i soggetti interessati e dotati dei requisiti di legge per la somministrazione alimenti e bevande, presenti sul territorio del Comune di Santa Maria Vico, dovranno far pervenire la propria disponibilità entro e non oltre le ore 17:00 del giorno 16 febbraio 2017. La disponibilità, oltre alle generalità del richiedente ed al nome dell’attività, dovrà essere completa dell’indicazione del numero di tavoli che si intendono installare e della loro dimensione, di altra eventuale superficie per l’esposizione e la vendita dei propri preparati, l’indicazione del sistema per riscaldare l’ambiente, la tipologia dei preparati.
Attendo la tua disponibilità.
A presto.
L’Assessore all’Ambiente
Pasquale Crisci”

Però dobbiamo dire che non è solo per i ristoratori quel giorno ma tutti possiamo fare qualcosa per migliorare il mondo almeno per quella giornata e rendersi conto che risparmia energia non è poi così faticoso e inutile, anzi:

 
“Spegniamo le luci e accendiamo l’energia della condivisione.
Si può condividere l’auto per andare al lavoro.
Si può condividere la bicicletta e partire tutti insieme.
Si può iniziare ad usare il bike sharing o il car sharing.
Si può condividere il cibo: cucinare e mangiare insieme, a casa o in piazza.
Si può condividere il trapano, la polentiera, l’aspirapolvere, il tosaerba e la lavatrice.
Si può condividere la casa: con l’ospitalità, lo scambio, il divano o un posto per il sacco a pelo.
Si può condividere la banda: aprire il proprio wireless, sherare.
Si può condividere un saper fare: t’appendo quel quadro, t’insegno lo spagnolo, ti riparo la gomma della bicicletta.
Si può condividere un sapere: lasciare un libro o un giornale.
Si può condividere lo sport: correre insieme, pedalare, nuotare e sudare.
Si può condividere un telescopio e guardare le stelle che con le luci spente son più belle. E il cielo è di tutti, già condiviso

Si possono condividere i vestiti e i giocattoli usati dei nostri figli organizzando un baratto a scuola

Si possono condividere le incombenze, facciamo che oggi te lo porto fuori il cane
Si possono condividere i genitori e i bambini facendo i compiti insieme
Si può condividere qualsiasi cosa. Si può condividere un po’ di tempo. In silenzio. Si può anche parlare e ascoltarsi
 
In ogni condivisione c’è un risparmio di energia.
Ogni condivisione genera energia.
Condividere fa bene.”

 

Iniziativa questa promossa da Caterpillar trasmissione radiofonica di successo su Radio2, che per primi in Italia hanno portato questo tipo di sensibilità.

Se non andiamo errati ogni anno c’è come un inno che accompagna questa giornata, questo che postiamo è l’inno dello scorso anno.


olandese-volante
17 FEBBRAIO ORE 21:30 ALL’HAKUNA MATATA!!! PIAZZA LETTIERI, ARIENZO (CE)

 

Immagine

al P.co De Lucia in Santa Maria a Vico (CE)

immaginegepa
CLICCA E NAVIGA IN http://www.ferramentagepa.it

genesis

 

 

 

 

dsc_0067 dsc_0073

 

 

 

VENDO: Suzuki V-Strom 650 Prezzo: € 5.800,-Chilometraggio:  27.000 km circa  Anno: 04/2013 Carburante: Benzina Potenza: 65 kW (88 CV) Data revisione: 04/2017 Dati dell’auto: Colore: Nero metalizzato unico proprietario Cambio: Manuale Equipaggiamento del veicolo: ABS, Avviamento elettrico, 4 Bauletti,  porta navigatore e porta telepass , Cupolino, Marmitta catalitica, Parabrezza con deflettore, Paramotore presa 12V fendinebbia  proteggimoto givi, cavalletto centrale appena tagliandata moto perfettissima tenuta in modo maniacale (vedere per credere, neanche un graffio)… pari al nuovo.   , .. sono a disposizione per qualunque chiarimento. CONTATTO: alessandrodangelo78@virgilio.it