Appena qualche giorno fa ci chiedevamo quali azioni concrete l’amministrazione stesse compiendo per cercare di prevenire fenomeni di illegalità e dobbiamo dire una prima risposta sebbene indiretta l’abbiamo avuta.

Non possiamo un fare un plauso per questa iniziativa “Siamo tutti Capaci – Ricordando Falcone e Borsellino”.

Riportiamo il comunicato:

Per ricordare il valoroso sacrificio di Falcone e Borsellino e tutti coloro che persero la vita nelle stragi di Capaci e Via D’Amelio, giovedì 12 maggio e venerdì 13, in occasione del 30º anniversario dalla ricorrenza, si terranno una serie di manifestazioni in loro onore.

👉Giovedì, alle ore 16:00, in P.ZZA FALCONE E BORSELLINO, ci sarà la piantumazione dell’albero Falcone a cura del raggruppamento Carabinieri Biodiversità. Durante la cerimonia, inoltre, sarà scoperta la targa recante l’intestazione della Piazza.

➡️Successivamente, alle ore 17:30 nella SALA SANT’EUGENIO in PIAZZA ARAGONA, interverranno:

🔹Andrea PIROZZI: Sindaco del comune di Santa Maria a Vico

🔹Valter VECELLIO: Giornalista Rai2 – Esperto in Cronaca Giudiziaria

🔹Emilio MINIO: GIP presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere

🔹Fausto CARDELLA: Procuratore Generale della Repubblica

🟠Venerdì, alle ore 10:00, presso il TEATRO PLESSO SCOLASTICO BACHELET, gli alunni Incontreranno:

🔸Raffaele GUADAGNO: Funzionario Ministero della Giustizia

🔸Valter VECELLIO: Giornalista Cronaca Giudiziaria

🔸Fausto CARDELLA: Procuratore Generale Della Repubblica

❗Invitiamo tutti i cittadini alla partecipazione per far sì che la nostra storia non resti solo un ricordo, ma un monito da prendere ogni giorno come esempio per continuare a combattere le ingiustizie.