Si è appena concluso un inusualmente rapido consiglio comunale in Santa Maria a Vico.

Pochi i punti all’ordine del giorno ma di un certa importanza.

Tutti i punti sono passati all’unanimità.

Importante il punto approvato sulla ferma condanna della guerra di invasione russa contra il popolo ucraino.

Approvato anche l’istituzione del registro sulla bigenitoralità. Non ci sono stati commenti, ma un passaggio lo vogliamo fare noi. Il gruppo Pa-dri separati ha certamente un grande merito nell’aver portato all’attenzione dell’amministrazione comunale di Santa Maria questo importante provvedimento di civiltà, magari qualche tono sopra le righe dei giorni precedenti lo si poteva risparmiare.

Per la cronaca approvato anche il regolamento albo pretorio on line, più che altro un aggiornamento.

Approvato la convenzione con il comune di Arpaia per la partecipazione congiunta ai bandi.