I detenuti del carcere d Arienzo ancora una volta si distinguono per la loro creatività. Dopo che alcuni di loro si sono esibiti in spettacoli teatrali riscuotendo un ottimo successo, oggi è la volta della moda.carcere-arienzo

Infatti il 18 Settembre a Torre del Greco vi sarà l’evento “Recicle fashion” una sfilata di moda con abiti realizzati con materiali di scarto o con appunto rifiuti; non a caso lo slogan dell’evento è: “Riduci, riusa, indossa”, promossa dal movimento ambientale “Let’s do Italy”.

Gli abiti che sfileranno sono stati realizzati da Anna Capillari, Emy Cuomo, Mara Galiero, Mariangela Matrone, Teresa Papa. In passerella ci saranno accessori di re design realizzati da Sara Inserviente e Imma Scebi. Le acconciature saranno a cura di Vittorio Marotta e Antonio Pernice, mentre il trucco a cura di Rosa Falco.

Al progetto ha aderito anche la Casa circondariale di Arienzo, attraverso un laboratorio coordinato dall’associazione di volontariato Koinè: due aspiranti sarti che stanno scontando una condanna in carcere hanno partecipato realizzato dei capi ricavati da rifiuti. L’evento è supportato da Servizi ambientali Faiella.


 

Immagine

CLICCA E NAVIGA IN http://www.ferramentagepa.it

logo pubblicità sesto senso
Immagine

al P.co De Lucia in Santa Maria a Vico (CE)

genesis

Via G.De Falco 94 Caserta info: 0823-355325