Giorno: 5 maggio 2018

SMAV ACQUA: SI CAMBIA QUADRO ELETTRICO, DISAGI. FINIRA’ MAI?

potabilizzazione_acqua_pozzo.jpg

Solito problema idrico a Santa Maria a Vico tanto che non fa manco più notizia. Ne parliamo in quanto come al solito ne prendiamo spunto per i soliti problemi di comunicazione tra le istituzioni comunali e i cittadini.

In pratica è successo che si è operato un intervento di installazione del quadro elettrico del secondo pozzo. 

E pensare che ricordiamo con chiarezza la cerimonia per l’apertura di questo secondo pozzo e si diceva che non vi sarebbero stati più problemi di mancanza d’acqua.

Poi sono cominciati i problemi al quadro elettrico. 

Detto questo il Consorzio Idrico che si occupa di questi lavori ha mandato una comunicazione al comune dicendo che per questa riparazione/sostituzione l’acqua sarebbe mancata dalle ore 14:00 alle 18:00. Tutto normale, tutto ovvio, tutto civile.

Capita però che l’acqua nei suddetti orari non se ne va. Ottimo! Cioè questi tecnici sono stati così bravi da fare un lavoro difficile senza arrecare alcune tipo di fastidio alla popolazione! Tutto meraviglioso se non fosse che alle 19:00 circa l’acqua comincia a mancare e non solo nelle zone interessate che potevano essere Priori e Maielli, ma un po’ ovunque.

Ora per carità non vogliamo dare colpe a nessuno, non è certo colpa dell’amministrazione se vi è stato questo intoppo, non da poco a quanto sembra, visto che numerose famiglie avevano fatto scorta d’acqua e poi siccome non era andata via hanno eliminato ste scorte trovandosi oltre al danno alla beffa.

Il problema certo è stato creando dal consorzio idrico, che ci chiediamo se ha fatto una opportuna comunicazione di questo disagio, e se comunicazione è avvenuta come è possibile che l’amministrazione non abbia modificato il messaggio o inserito uno nuovo nel sito del comune?

Ma, ci scuserà il Consorzio Idrico e ci scuserà l’amministrazione, ma abbiamo l’impressione che questo lavoro non serva a nulla, non sappiamo  quante volte solo quest’anno dopo quattro mesi quindi, è mancata l’acqua e diteci quando poi l’acqua mancherà di nuovo, perché siamo certi che mancherà di nuovo per chissà quale problema, come dovranno reagire i cittadini?

Il punto è sempre quello, cittadini lasciati solo a se stessi, perché quando l’acqua comincia a mancare nell’orario non previsto uno pensa che possa esserci stato un guasto o cose così, il punto è che poi non si sa quando ritorna e se ritorna, magari un aiutino una dichiarazione ufficiale, quattro righe un comunicato veloce veloce sarebbe stato d’aiuto. Non bastano i post su facebook, ci vogliono comunicazioni ufficiali quelle contano.

Scommettiamo che prima dell’estate l’acqua mancherà ancora? Ci giochiamo un euro.


Facebook: https://www.facebook.com/pungiglioneblog/


hakuna matata

genesisVia G.De Falco 94 Caserta info: 0823-355325

 

Annunci