Poi uno dice che critichiamo.

Ci riferiamo al soggiorno anziani organizzato dal comune di Santa Maria a Vico la cui graduatoria solo oggi è stata pubblicata all’albo pretorio. Non è nemmeno la prima volta che succede.

Non lo diciamo così per sfizio, ma l’albo pretorio on line è uno strumento fondamentale e questo il segretario Verdicchio che è pure responsabile del settore dovrebbe saperlo molto bene.

Poi arriviamo pure al ridicolo, e ci scusiamo subito per questa espressione ma davvero non abbiamo altri vocaboli da utilizzare. Insomma la determina porta la data del 14.09.2016 viene detto alla fine del documento che per conoscenza il tutto viene portato alla giunta e al sindaco e che tale determina all’albo pretorio dell’ente per 10gg.

56215_det_711

Ora perché non è stata inserita all’albo pretorio il giorno 14 settembre stesso? Perché viene pubblicata dopo quasi tre settimane? Poi vabbè scade il 19 Ottobre che non sono 10 giorni consecutivi ma 15, ma mo non stiamo a guardare il pelo nell’uovo.

A questo punto ci chiediamo se giunta e sindaco effettivamente sono stati resi edotti della cosa, in quanto ci par lecito dubitare.

Ma non finisce qua. Sempre alla fine del documento è scritto che il tutto sarà pubblicato sul sito del comune al link Operazione Trasparenza. Si na parola!

Stendiamo il solito velo pietoso su questo sito imbarazzante e andiamo avanti. Operazione Trasparenza come ci si arriva al link? Dove sta? Per carità noi siamo davanti a un computer come un Neanderthal con una penna in mano, ma onestamente pensiamo pure di farcela con un po’ di intuizione. Entriamo nel sito sfogliamo tutte le finestre a tendina … niente nessuna indicazione su questa Operazione che dovrebbe essere Trasparente. Però c’è a sinistra la dicitura Amministrazione Trasparente sarà lì pensiamo e clicchiamo e c’è uno scritto che fa veramente sorridere: In queste pagine vengono riportati i dati e i documenti relativi all’organizzazione, all’attività amministrativa e alle prestazioni erogate dal Comune di Santa Maria a Vico per favorire la trasparenza e l’accesso civico dei cittadini nel rispetto del decreto legislativo del 14 marzo 2013, N. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione delle informazioni da parte delle Pubbliche Amministrazioni” nell’ottica di un’amministrazione aperta, al servizio del cittadino. O VERAMENTE?

operazione-trasparenteCi sono a seguire 24 voci poi uno spazio e poi altre 3. Mo quale sarà? alla fine c’è scritto trasparenza, ma non ci eravamo già dentro? Sarà quello? clicchiamo. L’ultimo dato inserito è del Gennaio 2016. Stiamo per arrenderci quando poi notiamo il rettangolino con scritto cerca … la salvezza pensiamo. Scriviamo nel rettangolino Operazione Trasparenza. Si esiste la pagina Eureka! Ma poi? Dov’è la determina che cerchiamo? Siamo un po’ demotivati visto che la prima cosa che leggiamo di quello sterminato elenco è: contenzioso 2013. Mentre scorriamo ci balza agli occhi la scritta: dati segretario comunale, curiosi apriamo e troviamo questa scritta: Il Segretario Generale del Comune di Santa Maria a Vico è il dott. Michele Ronza. 

A questo punto ci dobbiamo per forza arrendere,  quante speranza avremo di trovare questa determina? Un Operazione così trasparente da essere invisibile in pratica.

Poi magari ci si lamenta pure dello stillicidio di missive che qualche cittadino (leggesi Raffaele Iglio) invia per aiutare a migliorare il servizio.

Ora una domanda: Ma siamo noi che critichiamo voi o siete voi che vi fate criticare da noi?


Immagine

al P.co De Lucia in Santa Maria a Vico (CE)

al P.co De Lucia in Santa Maria a Vico (CE)

hakuna matata

 

 

 

 

 

 

 

Immagine sesto senso genesis