A San Felice a Cancello abbiamo l’ennesima giunta ma questo lo sappiamo da una settimana ma abbiamo anche le deleghe adesso.

E quindi Orlando Savino rimane vicesindaco con delega al bilancio, urbanistica, protezione civile, ecologia.

Mario Verlezza che pure è una costante in queste giunte avrà gli affari generali tributi, SUAP, commercio, attività produttive, patrimonio comunale, manutenzione, sanità.

Le new entry invece a cominciare da Carmine Gagliardi avrà le politiche sociali, lavori pubblici, cimitero, arredo urbano. Ferrara Francesca invece avrà il contenzioso, personale, ambiente, PIP. Maiorino Carmela la pubblica istruzione, edilizia scolastica, cultura, sport e spettacolo.

Ma diciamola tutta: chissenefrega!

Si è navigati a vista fino a ora con una benda sugli occhi figuriamoci se le cose cambiano adesso.

No quello che veramente ci interessa è scommettere sulla durata della giunta.

Chi darà per primo le dimissioni?

Allora giochiamo un po’ e diamo delle quote.

Le dimissioni del sindaco Giovanni Ferrara le quotiamo a 1.25, già due volte le ha presentate e poi ritirate, ma la tentazione di entrare nel guinness dei primati con la terza dimissione potrebbe essere forte.

Savino lo diamo a 5.00. E’ difficile che il vice sindaco si dimetta anche perché magari con le ennesime dimissioni del sindaco potrebbe rimettersi a “giocare” a fare il sindaco.

Verlezza lo diamo a 3.50 pure lui è un evergreen di questo “governo” Ferrara. Ogni tanto perde pezzi, una volta la vicesindacatura, ora la protezione civile, prima l’edilizia scolastica, ma sta sempre là: Panta Rei, tutto scorre, nulla lo turba aggiungeremo noi.

Gagliardi lo diamo a 2.50 in quanto è un fedelissimo e dovrebbe proprio succedere qualcosa inerente le sue deleghe più che un terremoto politico.

Diamo 1.50 invece entrambe le donne in giunta Ferrara e Maiorino. Diciamo che è più una sensazione al momento, ma nelle precedenti quattro giunte almeno una donna le ha presentate quindi per un puro calcolo statistico ci aspettiamo una sorta di continuità.

Diamo a 1.90 la prima dimissione nei primi tre mesi e a 1.10 la prima dopo sei mesi.

Sanfeliciani scommettete, non si vince nulla, tanto avete già perso.